Caccia ai playoff NFL – 1 week alla meta

Ma si dai, cosa vuoi che succeda mai in NFL? Che sorprese possono mai esserci? Sarà senz’altro un’altra banale settimana in cui le favorite vincono tutte e quelle senza speranze di playoff cercano di perdere per avere una migliore posizione al draft no? SDANG! Sbagliato.

In attesa dell’importantissimo Monday Night tra Cincinnati e Denver che dirà molto se non quasi tutto nella corsa al playoff in AFC ecco la situazione dopo la sedicesima giornata:

playoff NFLPartiamo dalla NFC dove i sei posti al sole sono ormai stati assegnati grazie alle vittorie dei Redskins sabato e dei Vikings domenica notte che hanno eliminato tutte le altre possibili contendenti e dato finalmente un padrone alla NFC East che finora sembrava non volerne nessuno.

La sorprendente sconfitta dei Panthers in casa dei Falcons tiene ancora in vita la corsa al seed numero uno, ma comunque sia Carolina che Arizona sono ormai sicure di riposare al primo turno. Le altre 4 squadre saranno Packers, Vikings, Seahawks e, come detto, Redskins, ma come saranno e dove si giocheranno le loro sfide è ancora tutto da decidere.

Washington giocherà in casa ed avrà il seed numero 4 e questo è sicuro, il resto potrà dipendere da molti fattori e non è detto che ogni partita sarà a vincere. Per es. i Seahawks andranno a giocare in casa dei Cardinals ancora in corsa per acquisire il vantaggio del fattore campo, ma Arizona potrebbe anche decidere di far riposare i titolari specie se i Panthers avessero già vinto contro i Bucs, e il risultato di questa partita potrebbe condizionare pesantemente quello che con molta probabilità sarà il Sunday Night della prossima giornata: Vikings at Packers.

Se Seattle perde avrà il seed numero 6 e quindi la sfida tra Minnesota e Green Bay sarà una sfida tra chi vuole vincere la division e giocare la wild card in casa e tra chi invece preferisce un viaggio teoricamente più “facile” nella capitale, mentre se Seattle dovesse espugnare Arizona la situazione sarebbe più complicata: se dovesse prevalere Green Bay si avrebbe la stessa partita 7 giorni dopo, mentre se fossero i Vikings a conquistare la North avrebbero in regalo la visita dei Seahawks che li hanno da poco bastonati in casa e i Packers andrebbero a Washington. Voi che fareste?

jets-win-huge-game-over-patriots-after-bizarre-coin-flip-gives-them-the-ball-in-overtime.jpg

In AFC invece si è tutto incasinato in seguito ad alcuni risultati inaspettati e molti degli scenari per l’ultima decisiva giornata saranno più chiari dopo il Monday Night che vedrà i Broncos ospitare i Bengals, gara che sarà molto importante soprattutto per Denver che in caso di sconfitta rischierebbe seriamente di restare fuori dai playoff ma che vincendo avrebbe il posto assicurato e si metterebbe in pole position per il seed numero 2.

Con la sconfitta in casa dei Jets i Patriots si sono complicati la corsa al seed numero 1 ed il vantaggio del fattore campo anche se sono ancora padroni del loro destino, ma chi si è messo veramente nei guai ieri sono gli Steelers che hanno meritatamente perso in casa di quel che resta dei Ravens e sono passati dall’essere il team che nessuno voleva incontrare nei playoff NFL a quello che quasi sicuramente li vedrà come noi sul divano. E non possono incolpare nessuno se non loro stessi.

I Jets invece con la vittoria all’overtime contro i Patriots (prima vittoria contro una squadra con record vincente in stagione) sono diventati padroni del loro destino e domenica dovranno vincere contro i Bills dell’ex Rex Ryan per essere sicuri di giocare la wild card: facile no? In fondo volete che una rivale divisionale allenata dal tuo ex allenatore s’impegni alla morte per farti uno sgarbo?

I Chiefs sono arrivati invece alla nona vittoria consecutiva, sono sicuramente qualificati e possono ancora aspirare al titolo della West e ad una Wild Card in casa, ma al massimo, vincendo contro Oakland, potrebbe avere in dote una trasferta a Houston che alla fin fine tanto male potrebbe non essere come trasferta di playoff. Texans che potranno essere sicuri della vittoria nella South anche dopo il Monday Night di stanotte, per arrivare dietro ai Colts oltre ad essere raggiunti in classifica, bisognerà controllare anche la strenght of schedule ed in sostanza il percorso che li vede out dai playoff prevede tutti i seguenti risultati:
– DEN beat CIN (MNF week 16)
– IND beat TEN
– JAC beat HOU
– BAL beat CIN
– BUF beat NYJ
– ATL beat NO
– DEN beat SD
– MIA beat NE

Altro?

angyair

Tifoso dei 49ers e dei Bulls, ex-calciatore professionista, olimpionico di scherma, tronista a tempo perso, candidato al Nobel e scrittore di best-seller apocrifi. Ah, anche un po' megalomane.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: