Divisional weekend – Preview

divisional

Passato il primo week end di playoff, conclusosi con tutte vittorie in trasferta, tuffiamoci nel Divisional Weekend. Se però negli ultimi giorni siete stati su Marte o in coda per andare a vedere l’ultimo Zalone, vi invito a leggervi le pillole del solito ottimo Angyair, ma se già sapete come sono andate le partite beh….fatelo lo stesso perché come al solito meritano davvero.

Kansas City Chiefs @ New England Patriots – Sabato 16 Gennaio h.22:35

divisional

Dopo un mese di Dicembre in cui Brady sembrava più interessato ai cataloghi per i regali di Natale da fare a Gisele, piuttosto che a vincere partite ed assicurarsi la testa di serie N°1, è arrivato il momento per Belichick e i suoi ragazzi di togliersi le babbucce e la vestaglia di flanella e scendere in campo a fare quello che sanno fare meglio….no non sgonfiare palloni, i soliti maliziosi, bensì menare fendenti ed umiliare avversari. I Chiefs sono l’hot team per eccellenza, specialmente grazie alla propria Difesa, ma che arrivano con qualche problemino fisico di troppo al proprio miglior WR. I Patriots invece, a parte i lungo degenti Blount, Solder, Lewis e Easley, si presentano più in forma di Nino Castelnuovo nella pubblicità dell’Olio Cuore, recuperano Edelman e né Gronk né Chandler Jones sembrano in dubbio (nonostante la marijuana sintetica). Certo in pass protection la OL dei Pats avrà le sue belle gatte da pelare, ma la pressione (no non quella dei palloni) non spaventa certo uno come Brady, che è in grado di far viaggiare l’ovale in ogni circostanza, anche la più difficile. Belichick si è presentato all’ultimo allenamento con un occhio nero e i guantoni da box, mentre il vecchio “Tricheco” con i sui soliti 15 fishburger, i Chiefs saranno outplayed ed outcoached.

Ai Patriots vengono dati 5.5 punti di vantaggio e un O/U a 41.5. Il Mio Pronostico: Patriots 28 – Chiefs 21

Green Bay Packers @ Arizona Cardinals – Domenica 17 Gennaio h.02:15

divisional

Facile per Rodgers e soci fare i gradassi con una squadra capitata ai playoff per caso, un po’ meno facile sarà fare i bulli a domicilio della squadra di bulli per eccellenza della NFL. Le chiappe di Aaron sono ancora arrossate dopo che tre settimane fa la difesa dei cardellini lo ha sbattuto per 8 volte sul terreno retrattile dello University of Phoenix Stadium. Probabilmente quel 38-8 non è l’esatta misura della differenza fra queste due squadre, ma senza un “deep threat” che possa tenere Arizona onesta, sono certo che Arians manderà a blizzare anche i commessi del più vicino Home Depot. Insomma sembra proprio una partita senza storia, e non avevo nemmeno ancora detto che i Packers saranno anche senza Devante Adams, anche se in effetti, a parte Domenica scorsa, ne avevano già fatto a meno per praticamente tutto l’anno. Anche Arizona avrà un assenza importante in Tyrann Mathieu, ma la dietro è più equipaggiata di una Lamborghini e non avranno troppi problemi.

Arizona ha un handicap di 7.5 punti e l’O/U è fissato a 50.5. Il Mio Pronostico: Cardinals 38 – Packers 20

Seattle Seahawks @ Carolina Panthers – Domenica 17 Gennaio h.19:05

divisional

Dopo aver battuto i Vikings, o per meglio dire dopo che i Vikings hanno buttato la vittoria nel cesso, i Seahawks torneranno da Lourdes con un volo diretto su Charlotte. In Week 6 Cam Newton aveva orchestrato un recupero che aveva portato alla vittoria i Panthers nella casa del dodicesimo uomo, ma da allora Seattle ha risposto vincendone 9 su 11 compreso il miracolo di domenica scorsa. I Seahawks sono ancora con il fiato sospeso per la salute (o le paturnie?) di Lynch, anche se la difesa di Carolina non è certo la più semplice contro cui correre, ma almeno la sua presenza potrebbe allentare un po’ la pressione su Wilson. La secondaria di Carolina è la più rognosa della NFL, gente come Josh Norman, Cortland Finnegan e Roman Harper starebbero sui maroni anche a Madre Teresa di Calcutta. Di certo l’assenza di Graham è un fattore importante, e libererà da parecchie incombenze in copertura Kuechly. Seattle sarebbe la squadra perfetta per eguagliare Green Bay nei ’60, Miami nei ’70 e Buffalo nei ’90 con tre apparizioni consecutive al Super Bowl, ma sulla loro strada trovano sti “panteroni” che proprio non ne vorranno sapere di essere mandati a casa.

I Panthers sono dati in vantaggio di 2.5 punti con l’O/U a 44.5. Il Mio Pronostico: Panthers 24 – Seahawks 20

Pittsburgh Steelers @ Denver Broncos – Domenica 17 Gennaio h.22:40

divisional

Mentre a Cincinnati una commissione di esperti sta ancora conducendo un indagine sulla remota possibilità di trovare tracce di materia cerebrale all’interno delle scatole craniche di Burfict e Jones, gli Steelers sono rientrati a Pittsburgh con l’elicottero di M*A*S*H* e ancora non hanno idea su chi potrà o meno giocare. I nomi in ballo sono di una certa rilevanza: Big Ben, Antonio Brown e DeAngelo Williams. A Denver Gary Kubiak ha rispedito “Oswego” Osweiler a svitare le lampadine dei lampioni senza scala, e ha richiamato uno che di playoff se ne intende abbastanza. Oddio non che il record in postseason di Peyton sia rassicurante, ma il suo talento potrebbe essere sufficiente. Un esperto in puzzle sarà sulla sideline per cercare di ricomporre i resti dei due QB in caso di sack da parte dell’assatanato Front Seven avversario, ma la difesa di Denver farà tutta la differenza necessaria.

Per i Bookmakers 7.5 punti di handicap per i Broncos e O/U a 39.5. Il Mio Pronostico: Broncos 24 – Steelers 17

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: