4 Squadre NFL – AFC North 2018

Sulla scia di Alessandro Borghese e dei suoi 4 Ristoranti, sono nate un po’ di trasmissioni che hanno “rubato” lo stesso format. Colti da un improvvisa illuminazione abbiamo deciso anche noi di accodarci a questo format e presentarvi così, division per division, le squadre NFL che parteciperanno al campionato 2018 che inizia a settembre (anche se qua nessun Borghese potrà ribaltare il risultato, a quello ci penserà il campo).

Division già pubblicate: NFC West.

Division pubblicate successivamente: NFC North, AFC EastNFC East, AFC South, NFC South, AFC West..

Credit to Chiara “Phooria” Pellizzari

Oggi per la AFC North, daranno i loro giudizi:

Menù: 1) Ravens, 2) Bengals, 3) Browns, 4) Steelers, 5) Resoconto.

[nextpage title=”Ravens”]

BALTIMORE RAVENS

ATTACCO

amico di un amico di Angy (RAVENS): 6,5 – C’era da fare qualcosa in attacco e i Ravens hanno deciso di farlo: gli arrivi di Crabtree e Brown dalla FA e quelli di Hurst e Andrews dal draft aggiungono armi per il braccio di Flacco, ma la domanda principale sarà: per quanto tempo Flacco sarà ancora il QB titolare? Lamar Jackson scalpita di già.

Barista di aza (BENGALS): 5,5 – La ricerca infinita di ricevitori a Baltimore ha un nuovo capitolo: il reparto con Crabtree, John Brown e Snead è completamente nuovo, ma al tempo stesso piuttosto medio. Ecco medio è la parola perfetta per tutto l’attacco, specie se sarà ancora guidato da quel bollito di Flacco.

fedemauri5 (BROWNS): 6 – 27^ nella lega per yard totali nella scorsa stagione, i Ravens sono intervenuti pesantemente sul corpo dei WR (3 free agent e 2 rookie). Per il reparto RB si profila un comitato a tre con Allen, Collins e Dixon. Grandi aspettative sul duo dei TE che paiono potere avere da subito un impatto in ricezione.

rowiz (STEELERS): 6,5 – C’è stato molto movimento, soprattutto a livello ricevitori (giustamente). I tre titolari probabilmente saranno Snead, Crabtree e John Brown. Ma il manico (ossia il QB) è rimasto sempre lo stesso, con i dubbi che si porta dietro. Il potenziale c’è, ma ci sono troppi se: Collins deve confermarsi e la QB controversy è dietro l’angolo (il che forse è la cosa migliore che può capitargli, visto Flacco).

DIFESA

amico di un amico di Angy (RAVENS): 7 – L’anno scorso forse ha reso un po’ sotto alle aspettative, ma l’aggiunta di Weddle ed il recupero fisico degli infortunati può far tornare questa difesa ad essere il barometro della squadra.

Barista di aza (BENGALS): 6 – Suggs a quasi 36 anni è ancora il leader tecnico e carismatico di questa difesa (non più dominante). Poi le sue prestazioni sono anche accettabili, ma che lo sia dopo che negli ultimi anni sono stati fatti numerosi innesti di giovani per rifondare la difesa mi fa pensare che qualcosa non va.

fedemauri5 (BROWNS): 8 – 6^ difesa per yard concesse nel 2016, 12^ nel 2017, questo sembra il reparto in grado di fornire più certezze. Potrebbe diventare super se si troverà il modo di portare pressione sui QB avversari e con costanza far collassare la tasca, veri punti deboli nella scorsa stagione oltre agli infortuni.

rowiz (STEELERS): 6,5 – Le secondarie sono molto buone, il resto ha un anno in più. Bene ma non benissimo, citando una pessima canzone. Siamo ben lontani dalle difesa di Ray Lewis che valse un anello.

COACHING STAFF

amico di un amico di Angy (RAVENS): 6,5 – John Harbaugh non si discute, è tra i migliori della lega, ma ora è arrivato il momento di tornare protagonisti o avanti il prossimo perchè c’è bisogno di una scossa. Marty Mornhinweg non è proprio possibile cambiarlo?

Barista di aza (BENGALS): 5 – Forse era arrivato il momento di cambiare, dopo il Super Bowl vinto, Harbaugh ha guidato una rifondazione che però non sembra dare i frutti sperati (1 viaggio ai playoff negli ultimi 5 anni).

fedemauri5 (BROWNS): 7 – Una sola stagione con record negativo o una sola vittoria ai playoff dopo il SB XLVII, cosa pesa di più nel giudizio sulla gestione di Harbaugh? Per il ruolo di DC è stato promosso il coach dei linebacker, su di lui e sull’OC sia come esperienza che come risultati rimane però più di qualche dubbio.

rowiz (STEELERS): 7 – Il nuovo DC è Martindale, che era il coach dei LB. Non mi aspetto grandi rivoluzioni sull’approccio difensivo. Il resto è rimasto invariato, con Mornhinweg ancora a guidare l’attacco e soprattutto col validissimo John Harbaugh saldo al suo posto di Head Coach. Questo staff rimane ancora il vero valore aggiunto di questa squadra.

MERCATO (FA&DRAFT)

amico di un amico di Angy (RAVENS): 7,5 – Ci voleva una scossa e tra free agency e, soprattutto, draft la scossa è arrivata, ora però bisogna trasformarla in energia positiva.

Barista di aza (BENGALS): 7 – Stravedo per Lamar Jackson (ed infatti rosico sia finito proprio a rivali divisionali) ed in generale il draft mi pare veramente buono. In FA credo avesseropoco spazio e l’hanno impegnato tutto nel reparto ricevitori, che resta così così (ma perché non hanno ancora firmato Dez Bryant?).

fedemauri5 (BROWNS): 7 – Al netto dell’hype, la presa di Jackson sembra essere in grado, dopo una stagione di apprendistato, di garantire il futuro della franchigia nel ruolo di QB . Bene la presa di Hurst visto il feeling che Harbaugh di norma ha con i suoi TE. Crabtree in FA potrebbe essere un’addizione da non sottovalutare.

rowiz (STEELERS): 7,5 – In fase di FA è stato fatto bene, soprattutto nel mercato dei WR. La firma di Crabtree è una firma solida, John Brown deve essere valutato ma ha ottime potenzialità, così come Snead. Il draft come al solito è stato solido, e con la bellezza di 12 scelte Newsome è potuto sia andare sul concreto (Hurst, Brown) che prendersi qualche rischio (Lamar Jackson).

MEDIA RAVENS amico di un amico di Angy (RAVENS): 6,88
MEDIA RAVENS Barista di aza (BENGALS): 5,88
MEDIA RAVENS fedemauri5 (BROWNS): 7
MEDIA RAVENS rowiz (STEELERS): 6,88

MEDIA RAVENS: 6,66

[/nextpage]

[nextpage title=”Bengals”]

CINCINNATI BENGALS

ATTACCO

amico di un amico di Angy (RAVENS): 5,5 – Per fortuna che poi ci sono i Bengals che avrebbero bisogno di una scossa ed invece proseguono nella loro ricerca della perfetta mediocrità. Dispiace per un talento come AJ Green ma non certo per Medioman Dalton. Diventerà la squadra di Joe Mixon: speriamo di no.

Barista di aza (BENGALS): 4,5 – Il nostro attacco ha fatto schifo e temo lo farà ancora quest’anno. Il talento qua e là pare ci sia, ma il manico è sempre quello, almeno dall’anno prossimo il contratto di Dalton può essere tagliato senza problemi economici. Cordy Glenn da solo (e di rientro da un infortunio) potrà migliorare la linea? Mah.

fedemauri5 (BROWNS): 5 – Basteranno Glenn e Price a far funzionare una OL deficitaria nella scorsa stagione? In che condizioni fisiche si presenterà Eifert? John Ross potrà avere un impatto immediato? Tanti (troppi?) punti interrogativi sull’attacco di Cincinnati a cui l’OC (con nuovo playbook) dovrà trovare più di una risposta.

rowiz (STEELERS): 7 – Dalton ormai è passato dall’essere promessa-di-qualcosa-di-più a certezza-di-essere-questo (ossia mediocre). Mezzo punto in più per quel fenomeno che è AJ Green, sperando nella salute di Eifert. Bene il set di RB: non molte franchigie possono permettersi di avere armi come Bernard e Mixon contemporaneamente. Ah, c’è anche un John Ross da scoprire.

DIFESA

amico di un amico di Angy (RAVENS)6,5 – La difesa dei Bengals non è certo mediocre ma non è neanche trascinante, e poi grazie a Burfict riesce sempre il modo di fare la cazzata nel momento meno opportuno, in pratica basta saper attendere. Certo che quel Malik Jefferson…

Barista di aza (BENGALS): 7 – Bisogna migliorare assolutamente la run defense: darà più spazio al giovane Willis in linea potrebbe essere un buon inizio. Mi esalta l’acquisizione di un middle LB come Preston Brown, meno quella di Chris Baker (anche se va sempre nella stessa direzione). Per me c’è materiale per far bene.

fedemauri5 (BROWNS)6 – Il nuovo DC potrà continuare a godere di 4 buoni pass-rusher e di un front seven di livello nel portare pressione sui QB avversari. Anche i CB dovrebbero permettere di dormire sonni tranquilli a Austin e Lewis, più deleterio per il loro riposo sarà invece Burfict, già squalificato per 4 partite.

rowiz (STEELERS): 6 di stima – Riuscirà Malik Jefferson a vestire presto le ingombranti scarpe di Burfict? La linea difensiva comincia a perdere qualche colpo, anche se dal draft un po‘ di aiuto è arrivato. Le secondarie non convincono fino in fondo, ma anche qui si attendono aiuti dai più giovani.

COACHING STAFF

amico di un amico di Angy (RAVENS): 4 – Anche da tifoso avversario dico basta Marvin Lewis, non se ne può più!

Barista di aza (BENGALS): 3 – Mi è stato chiesto gentilmente di non insultare nessuno, Marvin Lewis ringrazia chi gestisce questo sito. Io davvero non lo so più cosa bisogna fare per cambiare. Nel passato ha avuto dei gran meriti, ma ora (soprattutto da quando abbiamo perso Gruden&HueJackson/Zimmer) basta, BASTA, BASTAAA!!

fedemauri5 (BROWNS): 5 – Il tempo pare abbondantemente scaduto per Lewis dopo 15 anni in città senza vittorie ai playoff e con le ultime due stagioni che sono andate in archivio con un record di 13-18-1. L’attacco, dopo l’addio di Jackson (se vogliono glielo restituiamo), ha offerto prestazioni poco incoraggianti e in difesa andrà valutato l’apporto del nuovo DC.

rowiz (STEELERS): 4,5 – Marvin Lewis…mi fa venire in mente “Ancora Tu” di Battisti. È stato cambiato il DC, l’OC è vecchio di un anno, ma l’impressione è che si tratti di un reimpasto di democristiana memoria. Il 4 e mezzo, anche qui, è di stima.

MERCATO (FA&DRAFT)

amico di un amico di Angy (RAVENS): 5 – Va beh….i Bengals fanno pure la free agency? Il draft al momento non mi convince pienamente a parte Jefferson.

Barista di aza (BENGALS): 6,5 – Più entusiasmante in uscita che in entrata. Via gente che aveva già dimostrato cosa poteva dare come Pacman, Andre Smith, Jeremy Hill, McCarron (che non mi piaceva) e Minter. Draft un po’ sotto il radar ma oculato, come la FA.

fedemauri5 (BROWNS): 6 – Obbiettivo numero uno in FA e al draft è stato quello di rafforzare la OL, raggiunto con la scelta di Price e l’arrivo di Glenn. Nei giri intermedi (11 scelte!) il front office potrebbe avere confermato la sue capacità nello scovare talenti. FA solida e conservativa in pieno stile Bengals.

rowiz (STEELERS): 7,5 – Lo switch di prime scelte con i Bills ha portato ai Bengals Cordy Glenn, il LT di cui avevano bisogno; arrivato sempre dai Bills anche il LB Preston Brown; si sono persi Jeremy Hill e Andre Smith (di AJ McCarron possiamo non parlare, giusto?). Scelte affascinanti al draft, con diversi need coperti – il centro, la safety, più Hubbard e Jefferson che sembrano essere giocatori di valore, nonostante siano due terzi giri.

MEDIA BENGALS amico di un amico di Angy (RAVENS): 5,25
MEDIA BENGALS Barista di aza (BENGALS): 5,25
MEDIA BENGALS fedemauri5 (BROWNS): 5,5
MEDIA BENGALS rowiz (STEELERS): 6,25

MEDIA BENGALS: 5,56

[/nextpage]

[nextpage title=”Browns”]

CLEVELAND BROWNS

ATTACCO

amico di un amico di Angy (RAVENS): 6,5 – Già superare la sufficienza per l’attacco dei Browns è una notizia, ma se Gordon riesce a stare in campo e Baker Mayfield viene subito buttato in campo ci si potrà divertire quest’anno sul lago (vincere è un’altra cosa però). Peccato che abbiano un bel gruppo di RB e la persona meno adatta in NFL per sfruttarlo in cima alla catena di comando.

Barista di aza (BENGALS): 7 – Lo so che è facile sparare sulla croce rossa, ma, esclusa Pittsburgh, Cleveland per me ha il miglior attacco della division sia ora che in prospettiva (e nemmeno di poco), anche la linea è decente. Son curioso dei dualismi in RB e QB.

fedemauri5 (BROWNS): 6 – Rinnovamenti profondi, bene il corpo WR (Josh fai il bravo…), bene i 3 RB che si alterneranno, il Taylor di Buffalo potrebbe essere una soluzione affidabile nel ruolo che in Ohio aspettano da una 20ina d’anni. Per quello che riguarda la OL la chiave potrebbe trovarsi nel rendimento del nuovo LT.

rowiz (STEELERS): meno di 6 non è possibile, ma sky is the limit – Riuscirà Josh Gordon a rimanere sobrio per una stagione intera? Giustificherà Jarvis Landry il contrattone ricevuto? Come è la vita dopo Joe Thomas? Riuscirà il mostro a tre teste (cit.) a produrre in maniera considerevole? Taylor riuscirà a giocare abbastanza bene da dare a Mayfield il tempo necessario per imparare a stare nell’NFL? Troppe domande, difficile da giudicare questo attacco. Da parte mia non riesco a non dare la sufficienza, non può piovere per sempre (cit)

DIFESA

amico di un amico di Angy (RAVENS): 6 – Il talento c’è (Myles Garrett) e ne è stato aggiunto anche altro (Ward), ma il problema è sempre stato quello di sfruttarlo a dovere e l’anno scorso è stato quasi imbarazzante vederli in campo.

Barista di aza (BENGALS): 5,5 – Stanno cercando di aggiungere talento e profondità, non è facile però mettere assieme tutti i pezzi, specie se ci si mettono di mezzo gli infortuni e prestazioni deprimenti che ne rallentano la crescita. Stanno lavorandoci, ma sono ancora sotto la sufficienza.

fedemauri5 (BROWNS): 6 – Il potenziale miglioramento parte dalla crescita delle prestazioni delle secondarie, in questo senso la dirigenza ha lavorato in FA e al draft. Secondarie completamente rinnovate che dovranno essere aiutate da una pass rush di livello, imprescindibili saranno quindi le condizioni di salute di Garrett.

rowiz (STEELERS): 7 – Qua qualche certezza in più la abbiamo. Garrett da una parte, Ogbah dall’altra, un buon terzetto di LB a cui è stato aggiunto anche Kendricks, un corpo secondarie giovane e potenzialmente forte – ma da valutare. Forse la strada intrapresa qui è quella giusta.

COACHING STAFF

amico di un amico di Angy (RAVENS): 4 – Forse Hue Jackson ha finalmente capito che non può fare contemporaneamente HC e OC? Todd Haley è certamente uno che può dare qualcosa di diverso e più utile alla squadra. Di Gregg Williams e del suo 2017 ho già detto.

Barista di aza (BENGALS): 3,5 – Come Hue Jackson sia ancora lì dopo un record di 1-31 resta uno dei misteri più grandi della NFL. A me piaceva pure per il suo trascorso a Cincinnati, ma a Cleveland in due anni ha fatto solo disastri. Curioso dell’accoppiata Haley-Zampese OC-QBcoach.

fedemauri5 (BROWNS): 5 – 1-31, questo il record di Jackson nelle sue prime due stagioni ricche di scelte e chiamate più che discutibili. Sopravvissuto all’arrivo del nuovo GM, affiancato da Haley, OC ex Steelers, che chiamerà direttamente i giochi (cosa che non succedeva nelle scorse stagioni) il buon Hue si gioca tutto quest’anno.

rowiz (STEELERS): 6 -Di Hue Jackson non posso parlare male se no aza si arrabbia, quindi non ne parlo. Il nuovo OC sarà Todd Haley, proveniente dai rivali degli Steelers. I suoi attacchi sono sempre stati essenzialmente equilibrati, ma negli ultimi anni deludenti. Gregg Williams ha già fatto vedere qualche cambiamento in difesa, chissà se c’è qualche premio di mezzo. La media quindi tra un voto negativo, un voto positivo e un n.g. non può che essere una sufficienza.

MERCATO (FA&DRAFT)

amico di un amico di Angy (RAVENS): 7,5 – Al draft avevano accumulato tante scelte e si sono mossi, per me, bene, ma anche altre volte lo si diceva e poi, in fondo, i Browns rimangono sempre i Browns no?

Barista di aza (BENGALS): 7,5 – Sarà un refrain quasi noioso, sarà pure facile farlo con spazi enormi nel salary cap e tante scelte pregiate, ma a me l’offseason movimentatissima dei Browns è piaciuta. Se hanno fatto anche il lavaggio del cervello a Josh Gordon, allora si può sognare.

fedemauri5 (BROWNS): 7 – Non sempre avere tanti soldi in FA vuol dire spenderli bene; però le mosse di Dorsey paiono cercare di coprire i maggiori need presenti (WR, RB, QB, DB, OL). Per il giudizio sul draft invece non basterà qualche stagione per avere un parere preciso: tanto, tantissimo passerà ovviamente da Baker (Baker lover, mi confesso).

rowiz (STEELERS): 8 – Come ogni anno, i Browns hanno vinto l’anello della offseason. Tante scelte al draft, alcune anche molto oculate (bene l’accoppiata Mayfield – Ward al primo giro, bene anche Chubb), molto movimento in free agency, rispetto agli anni passati si vede una strada percorsa; quiz: riusciranno a vincere qualche partita in più quest‘anno che nei 3 anni passati? (spoiler: sì, ma non tante di più)

MEDIA BROWNS amico di un amico di Angy (RAVENS): 6
MEDIA BROWNS Barista di aza (BENGALS): 5,88
MEDIA BROWNS fedemauri5 (BROWNS): 5,88
MEDIA BROWNS rowiz (STEELERS): 6,75

MEDIA BROWNS: 6,13

[/nextpage]

[nextpage title=”Steelers”]

PITTSBURGH STEELERS

ATTACCO

amico di un amico di Angy (RAVENS): 9 – L’attacco più completo della lega, quanto ha voglia di giocare Big Ben però? Le beghe contrattuali di Bell saranno un fattore? Comunque sia gli Steelers sono ormai una squadra a trazione offensiva che può essere pericolosa in mille modi.

Barista di aza (BENGALS): 9,5 – Il mal di pancia di Big Ben per la scelta di Rudolph passerà se non è già passato. Quello di Bell pure. Questo è l’attacco più bello, più forte e più completo (anche la linea è ottima) di tutta la NFL.

fedemauri5 (BROWNS): 9 – Ben, Antonio e Le’Veon cosa volere di più? Forse un WR che possa togliere pressione a Brown e dare qualche alternativa e forse un Roethlisberger che riesca a rimanere integro fisicamente e focalizzato mentalmente per tutta la stagione.

rowiz (STEELERS): 8 – Bell, ancora sotto tag, è all’ultimo anno in maglia Steelers. La partenza di Bryant dovrebbe essere colmata dal rookie Washington, che però è tutto da valutare. La linea ha perso lo swing tackle ed ha provato a sostituirlo via draft. Preoccupa un po’ la profondità qui (e tra i ricevitori).

DIFESA

amico di un amico di Angy (RAVENS): 5,5 – Che non sia più la difesa di un tempo è ormai assodato, ma l’anno scorso a tratti si è anche visto qualcosa di nuovo. Bene per loro la scelta di Edmunds ma la coperta sembra sempre un po’ troppo corta.

Barista di aza (BENGALS): 7,5 – Non è la difesa asfissiante di 5 6 anni fa, ma non è nemmeno quella colobrado delle ultime versioni. Piano piano si sono ricostruiti anche da questa parte del pallone e tutti i reparti sono in via di miglioramento.

fedemauri5 (BROWNS): 7 -1^ per sack e nella top 10 per yard e punti concessi, nel 2017 la difesa ha fatto della pressione costante sul QB la sua arma in più. L’assenza di Shazier potrebbe farsi maledettamente sentire mentre le secondarie erano e sembrano essere più che sospette per poter vincere le partite che contano a gennaio.

rowiz (STEELERS): 6,5 – Shazier non è stato direttamente sostituito, se non con Bostic, finora mediocre. L’impressione è che vedremo spesso in campo difese un po‘ diverse dalla storica 3-4, magari con in campo le tre safety, di cui due sono nuove (e una deludente). Forse così si riuscirà a fermare Gronkowski? Lo sapremo fra qualche mese.

COACHING STAFF

amico di un amico di Angy (RAVENS): 7,5 – Mike Tomlin per me rimane tra i migliori coach NFL ma l’anno scorso mi è sembrato perdere a volte il polso della squadra. Butler invece mi convince poco finora…

Barista di aza (BENGALS): 6,5 – Tomlin è criticatissimo e a giudicare il modo in cui sono andate alcune partite di playoff nelle ultime stagioni posso anche capire il perché. Ma il mio punto di vista è filtrato dall’avere Marvin Lewis in casa, quindi non posso andare sotto al 6.

fedemauri5 (BROWNS): 8 – Tomlin è 33^ come vittorie da HC nella storia della NFL, ha 8 vittorie ai playoff, un anello di campione al dito e grandissime doti di motivatore; unica nota dolente i risultati in postseason delle ultime stagioni che hanno instillato qualche dubbio sulla gestione della squadra e dei coordinatori.

rowiz (STEELERS): 6,5 – Croce e delizia. Partiamo dalla fine: al posto di Haley è stato promosso il QB coach, e questa sembra esser stata molto una QB choice. Per il resto, solo cambiamenti minori. Diversi vorrebbero veder allontanato Tomlin, reo di sbagliare scelte in alcuni momenti topici (chiamate, challenge, gestione del cronometro), ma difficile allontanare un allenatore che – numeri alla mano – è dalla parte dei vincenti.

MERCATO (FA&DRAFT)

amico di un amico di Angy (RAVENS): 6,5 – Avessero inchiostrato Bell per più anni avrebbero meritato un 8, così si può dire che hanno iniziato a pensare con costrutto al futuro in attacco ma che gli manca ancora qualcosa in difesa.

Barista di aza (BENGALS): 7 – Hanno dato una profondità incredibile al reparto dei RB, aggiunto carne fresca a quello dei WR, progettato il futuro con la scelta di Rudolph, dato linfa vitale alla spina dorsale difensiva con Bostic e Burnett. Il tutto spendendo pochissimo su un assetto già ben avviato. Promossi.

fedemauri5 (BROWNS): 5 – La scelta di Edmunds (reach del 1^ giro?) ha fatto discutere assai, aggiungere una terza S non è parso coerente con i bisogni della squadra. Tanti dubbi sorgono per la scelta del QB alla 76. In FA si è intervenuto per cercare di coprire i need difensivi benché condizionati dal poco spazio salariale.

rowiz (STEELERS): 7 – Solita free agency in sordina per gli Steelers: spicca soprattutto Morgan Burnett. Merita qualche parola in più il draft con cui si sono rafforzate le secondarie con la presa di Edmunds. Bene poi la scelta di Washington, mentre ha destato qualche mugugno il terzo giro (con trade up per averlo) speso per Mason Rudolph. Alla fine comunque una sufficienza abbondante non posso negarla.

MEDIA STEELERS amico di un amico di Angy (RAVENS): 7,13
MEDIA STEELERS Barista di aza (BENGALS): 7,63
MEDIA STEELERS fedemauri5 (BROWNS): 7,25
MEDIA STEELERS rowiz (STEELERS): 7

MEDIA STEELERS: 7,25

[/nextpage]

[nextpage title=”Resoconto”]

ATTACCO DIFESA COACHING MERCATO MEDIA
RAVENS
amico di un amico di Angy (RAVENS) 6,5 7 6,5 7,5 6,88
Barista di aza (BENGALS) 5,5 6 5 7 5,88
fedemauri5 (BROWNS) 6 8 7 7 7
rowiz (STEELERS) 6,5 6,5 7 7,5 6,88
MEDIA 6,13 6,88 6,38 7,25 6,66
BENGALS
amico di un amico di Angy (RAVENS) 5,5 6,5 4 5 5,25
Barista di aza (BENGALS) 4,5 7 3 6,5 5,25
fedemauri5 (BROWNS) 5 6 5 6 5,5
rowiz (STEELERS) 7 6 4,5 7,5 6,25
MEDIA 5,5 6,38 4,13 6,25 5,56
BROWNS
amico di un amico di Angy (RAVENS) 6,5 6 4 7,5 6
Barista di aza (BENGALS) 7 5,5 3,5 7,5 5,88
fedemauri5 (BROWNS) 6 5,5 5 7 5,88
rowiz (STEELERS) 6 7 6 8 6,75
MEDIA 6,38 6 4,63 7,5 6,13
STEELERS
amico di un amico di Angy (RAVENS) 9 5,5 7,5 6,5 7,13
Barista di aza (BENGALS) 9,5 7,5 6,5 7 7,63
fedemauri5 (BROWNS) 9 7 8 5 7,25
rowiz (STEELERS) 8 6,5 6,5 7 7
MEDIA 8,88 6,63 7,13 6,38 7,25

CLASSIFICA FINALE – AFC North

And the winner is….

  1. Steelers 7,25
  2. Ravens 6,66
  3. Browns 6,13
  4. Bengals 5,56

Credit to Chiara “Phooria” Pellizzari

[/nextpage]

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Alberto ha detto:

    esiste un altro tifoso Browns???
    incredibile….
    compagno di sventura….

  2. fedemauri5 ha detto:

    Abbracciamoci forte forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *