Diario Russia 2018: day 1 – Putinland

I nostri lettori affezionati sanno già di cosa si tratta, ma per i nuovi arrivati o per i più smemorati, il diario non è nient’altro che una raccolta quasi random di commenti nostri (di ragazzi ormai cresciuti che straparlano su una chat di whatsapp), per di più anonimi, riportati così come sono usciti, registrati durante le partite/eventi (in questo caso la partita inaugurale del mondiale di Russia 2018). A questi andremo ad aggiungere quanto di più interessante troviamo sui nostri social (in questo caso riportando sempre la fonte, non siamo mica calciatori ignoranti o come si chiamano?!)

Inizia il mondiale: “io sono già in modalità meteorite“.

Se non lo avete ancora saputo: l’Olanda non si è qualificata,

Ah si, neanche gli USA, San Marino e i confinanti di quest’ultimi.

Però dal 2026 ci sarà più spazio per tutte queste disperate (sì, noi inclusi…): anche voi morite dalla voglia di vedere Isole Samoane vs Brasile o Uzbekistan vs Germania, eh?!

Primi pronostici: “Ho comunque dato vincenti i russi, 3 rigori all’esordio non si negano a nessuno.” “Tripletta di Putin?” “Ad ogni gol faranno tipo i Chiefs, fanno correre un purosangue per il campo, ma loro con Putin sopra a petto nudo”

Russia 2018 - fauna locale

Che bella Russia 2018

L’eleganza la porta Robbie Williams….si vabbè….qualcosa di simile

Arriva Putin, non a petto nudo, poi Infantino che fa sfoggia di lingue, e alla fine si comincia.

Se però per ogni giocatore che si nomina si parla delle sue possibilità di mercato diventa lunghissima eh!

Arriva anche il primo goal, ma a chi frega?

Probabilmente neanche all’Arabia Saudita che neanche difende in area…

Putin consola il principe saudita con la promessa di qualche carro armato gratis.

Arriva anche il 2 a 0 prima della fine del primo tempo e anche la Russia sembra una squadra forte di fronte a questa Arabia Saudita.

“Che brutta partita”, “Sempre meglio che rimanere in coda al Mugello!”, dura lotta…

Russia 2018: ti spiezzo in due!

Russia 2018: ti spiezzo in due!

Ma per caso Golovin è cercato dalla Juventus? Mi sembra di averlo sentito qualche volta durante la telecronaca.

Nel frattempo 3 a 0.

Mamma mia quanto è scarsa questa Arabia…4-0.

Va beh dai….per fortuna è finit….5-0!

Antidoping“, “Ma no, l’Arabia male male….”, “Russia gioca in casa davanti a Putin…. dai è doping a prescindere dall’avversario”. Severo ma giusto.

D’altronde siamo ancora condizionati dalle olimpiadi di Sochi e da Icarus. E non vi ammorbiamo su come è stata acchittata gestita la KHL (campionato di hockey più importante d’Europa) negli ultimi anni. Torniamo al mondiale…

In fondo ci potevano essere partite d’esordio peggiori, ma senza l’Italia di Ventura fare peggio di questa era impossibile.

Ventura che è tra le parole più twittate di oggi: twitter.com –> cerca —> ventura —> filtro in italiano —> clicca qui.

E comunque: che orari di merda per chi lavora.

Per fortuna che domani sera la partita più interessante è Portogallo – Spagna e sarà alle 20, la vedremo cenando, come lo stesso Lopetegui.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: