Taggato: Italia

5

Azzerare i vertici, ripartire dalle basi

Prima di tutto “abbracciamoci forte e vogliamoci tanto bene” (cit.) che a giugno sarà anche peggio ed intanto qualche pensiero sparso sulla più grande disfatta del calcio italiano: Le colpe di Ventura Che fosse inadeguato lo si era capito strada facendo, ma in questo spareggio tutta la sua mediocrità è venuta fuori con arroganza. La reazione di De Rossi in panchina che rifiuta di riscaldarsi sintetizza alla perfezione un giudizio che va al di là del fallimento dal punto di vista del risultato, tanto che avallava un cambiamento di c.t. anche in caso di qualificazione ottenuta. Ventura era totalmente in...

0

The Golden Cage – MMA feat. Hip Hop

È innegabile, il 2017 fino ad ora ha l’aria di essere un anno importante per le MMA in Italia. Alcuni atleti tricolore firmano per promotion importanti (Melillo e Scatizzi), altri vanno ad allenarsi con i migliori fighter e coach al mondo (Pietrini e Vettori) e non vanno dimenticati gli eventi Made in Italy (Venice Combat Event, Magnum FC, Theater of War ma anche il futuro ritorno di Venator con la sua Fight Night del 27 Maggio). Eppure, in questo brulicare di iniziative che profumano di internazionalità, una proposta in particolare ha attirato la mia attenzione: The Golden Cage. The Golden Cage (al...

L'Inghilterra ha vinto il Sei Nazioni 2017 0

Sei Nazioni 2017: tre volte Inghilterra

Si è concluso il Sei Nazioni 2017 e in tutte e tre le competizioni, maschile, femminile e under 20 il vincitore indossava la stessa maglia, quella bianca dell’Inghilterra a dimostrazione di un predominio sul vecchio continente che non è certamente frutto del caso ma di un lavoro a 360 gradi i cui effetti si sentiranno a lungo. A livello maschile però quello che poteva essere un vero e proprio trionfo, secondo grande slam consecutivo e record assoluto di partite vinte consecutive, è stato rovinato da quei “testardi” degli irlandesi che hanno chiuso un torneo un po’ sotto le attese con...

Sei Nazioni 2017: Inghilterra vincente 0

Sei Nazioni 2017: #inAvanti

La quarta giornata del Sei Nazioni 2017 poteva essere quella decisiva, e alla fine lo è stata veramente, con risultati anche più rotondi di quello che ci si poteva aspettare ma con partite comunque piene di significati. Ma andiamo con ordine e partiamo con la partita del venerdì sera. [nextpage title=”Galles – Irlanda” ]L’Irlanda per sperare di strappare il titolo all’Inghilterra nella  sfida dell’ultima giornata aveva un solo obiettivo nella sua trasferta a Cardiff: vincere. Il Galles invece voleva assolutamente evitare la sua terza sconfitta consecutiva che avrebbe rappresentato la sua peggior striscia dell’ultima decade. Gli ospiti partono decisi e...

Ruck rule, Sei Nazioni 2017 0

Sei Nazioni 2017 – settimana n.3: I’m the referee not the coach!

Giro di boa per l’edizioni 2017 del Sei Nazioni, e adesso rimangono solo 3 squadre che possono ancora avere concrete speranze di alzare il trofeo a fine torneo. Vediamo come è andata la giornata, anche perchè i temi non sono mancati, anche in maniera sorprendente. [nextpage title=”Scozia – Galles” ]Laidlaw non è la sola assenza di peso con cui la Scozia si presenta in campo, ma se pensate che questo basti perchè i padroni di casa si presentino già sconfitti contro il Galles vi sbagliate di grosso, e gli scozzesi sono pronti a dimostrarlo sin dai primi minuti di gioco...

6 Nazioni: Galles - Inghilterra 0

Sei Nazioni – Settimana n.2: è già Inghilterra

Seconda settimana dei Sei Nazioni 2017 e abbiamo già capito che l’Inghilterra è veramente difficile da battere, anche quando si fa una partita quasi perfetta e che  dietro di loro c’è un gruppo selvaggio molto equilibrato, a parte l’Italia. Ma andiamo con ordine e vediamo come sono andate tutte le partite. [nextpage title=”Italia – Irlanda” ]Si parte all’Olimpico sotto un bel sole e si capisce subito che la partita sarà molto diversa da quella di domenica scorsa perché gli irlandesi sembrano veramente molti decisi dopo la sconfitta all’esordio: per 12 minuti non vediamo letteralmente palla! Placchiamo con sempre maggiore difficoltà,...

Stuart Hogg (Inpho) 0

Sei Nazioni 2017: finalmente Scozia

La prima giornata del Sei Nazioni è sempre un evento a parte, e anche questa volta non poteva essere diversamente con grande equilibrio, emozioni e spettacolo ovunque, d’altronde le squadre sono ancora “fresche”, si parte tutti dalle stesse condizioni o quasi e le nuove regole, di punteggio  e di falli, hanno aggiunto ancora più incertezza. [nextpage title=”Scozia – Irlanda” ] Si parte da Murrayfield dove la Scozia non vince all’esordio da 11 anni e dove l’entusiasmo è molto alto per i recenti risultati degli highlanders in blu che si presentano a questo Sei Nazioni come una mina vagante mentre l’Irlanda...

6 Nazioni 2017 0

Sei Nazioni 2017: caccia alla Regina

L’arrivo di febbraio significa per molti l’arrivo di Carnevale, quando ci si può divertire mascherandosi e facendo baldoria, ma per altri l’arrivo di questo mese significa che sta partendo il più antico e glorioso torneo di rugby al mondo, il Sei Nazioni, quando c’è gente che si maschera a volte, ma il loro significato di divertimento coincide con lo scontrarsi per 80 minuti sul campo. Questo fine settimana partirà l’edizione del 2017, un’edizione storica per molti versi con l’introduzione dei punti di bonus che potranno condizionare la classifica finale e la trasmissione in diretta TV di tutti gli incontri della...

72

Da Ngapeth a Bernardo – Il volo olimpico dell’Italvolley

“È una notte d’argento… Non siamo arrivati sulla luna, ma abbiamo fatto un bel giro tra le stelle.” Di Ferdinando De Giorgi Così Fefè De Giorgi commenta il risultato all’indomani dell’emozionante finale olimpica. Un mese fa dicevamo che ci saremo potuti giocare al massimo il bronzo. E invece un connubio di notti insonni e tabù sfatati ci ha guidati fino alla finalissima. L’avrebbero detto forse solo qualche oracolo e qualcuno tra i più coraggiosi di noi. Sicura ne era invece la nonna di Giannelli, che anche noi approfittiamo per salutare. Il viaggio dell’Italia inizia il 7 agosto, a due giorni...

15

Euro 2016: Germania – Italia. Maledetti rigori

E’ il giorno di Germania – Italia. Siamo pronti. Il nostro inviato ha i biglietti (non vi possiamo dire tutti i dettagli su quello che è successo ma sappiate che c’è di mezzo anche una storia d’amore), è allo stadio: “Lo stadio è bellissimo“. “Siamo dietro la porta ma si vede bene”, “Il tipico personaggio inquadrato durante i rigori“. I problemi maggiori sembrano esserci in Sardegna però, l’hotel è pieno di crucchi: “Ragazzi se inc***amo i tedeschi non so cazzo combino…li tengo svegli tutta notte, e non perchè trombo!” “Spero che il gruppo italico sia carico, ho visto un paio...