Babbo Quelchepassa e il regalo di Natale perfetto n.3

Tempo di feste e tempo di consigli per Babbo Quelchepassa. Dopo gli sport americani, il calcio e il ciclismo, è ora di parlare di pallavolo. Purtroppo Amazon Prime non ci dà ancora la possibilità di acquistare in modalità pacchetto regalo i soliti Falasca, Vettori, Atanasijević & co. Quindi ci tocca accontentarci ed ecco pronta per voi la wishlist della Sorellanza.

Interpretazione artistica di @BECCHIs_STORIES

Tra voi lettori siamo sicuri che ci sono dei tifosi sfegatati (come noi). Quindi, ancora prima di iniziare, vi segnaliamo gli store online presenti delle squadre di SuperLega (o, almeno, quelli che siamo riuscite a trovare).

  • In casa dei campioni d’inverno della Cucine Lube Civitanova potete acquistare maglie da gioco, cover per iPhone 6, fasce running per cellulare e un meraviglioso ombrello bianco e rosso da utilizzare all’EuroSuole nel caso in cui le ferie dell’Uomo Goccia coincidano con una giornata di SuperLega.
  • Nello store della Diatec Trentino potrete trovare, oltre alle solite divise e ad una collezione di penne e matite che la fanno sembrare quasi una squadra di intellettuali, anche la Sedia Sparco R100 Speciale brandizzata Trentino Volley perché la comodità viene prima di tutto.
  • A Modena il merchandising è preso molto seriamente. Insieme ai soliti articoli, si possono comprare delle calamite con citazioni di Velasco, cavetti multipli e power bank, tazze, gagliardetti e agende Comix. Ci teniamo a segnalare la collezione dedicata al triplete e quella dedicata al 50esimo anniversario.
  • La Sir Safety mette in vendita delle splendide cartoline autografate insieme alle divise da gioco e alla sciarpa ufficiale. Chi non vorrebbe un Luciano DeCecco firmato sulla scrivania?
  • Tanti articoli marcati Tino Generation per la Calzedonia Verona ma anche divise, felpe e zainetti.

Sappiamo tutti quanto sia complicato scegliere il regalo perfetto per gli “uomini” della famiglia. Ogni anno un turbinio di dopobarba, calzini, pantofole e cravatte. Questo Natale vuoi stupirlo con un regalo originale? Fallo sentire il manofdemacc e comprargli un bel prosciutto, di Norcia mi raccomando. Potrai approfittarne per fare del bene e aiutare le aziende in difficoltà dopo il terremoto del centro Italia.
Il prosciutto non vi sembra abbastanza? Potete abbinare un comodissimo ed economico portaprosciutto. Luciano DeCecco approved.

Se invece sono tipi da dolce, si può fare un salto in sede a Perugia, Molfetta, Verona e Latina. Pare che siano rimasti almeno quattro di panettoni.

Se in famiglia avete dei piccoli cucciolo d’uomo, questi vanno subito indirizzati verso il volley già dalla culla perché non c’è tempo da perdere. La Sorellanza si è letteralmente sciolta scegliendo queste splendide tutine con disegni per tutti i gusti. In alternativa, si potrebbe regalare una dolcissima paperella sempre a tema volley.

Regalo di Natale

Per prendere la strada giusta sin da subito

Per i cacciatori e cacciatrici di selfie e autografi, invece, non può di certo mancare il mini-mikasa da far firmare ai vostri beniamini preferiti.

Proprio martedì scorso è stata premiata la nostra Italvolley come Squadra dell’Anno 2016 ai Gazzetta Sports Awards e tutti abbiamo ripensato nostalgici alle imprese della nostra nazionale a Rio. Se invece della solita recita della filastrocca natalizia volete mettere su un teatrino per ripercorrere il percorso della nostra nazionale alle ultime Olimpiadi, dovete PER FORZA munirvi di cartellina tattica. No cartellina di Chicco, no party.

Regalo di Natale

Per dei piani ben riusciti

Per le vostre fidanzate/sorelle/amiche vi consigliamo il kit Pippo Lanza, per essere sempre belle e perfette: pinzette per le sopracciglia e blush in ogni tonalità. Pippo Lanza becomes Clio.

Se invece i vostri amici hanno lo spirito Luca Vettori e le loro passioni sono la cultura e la lettura, non possiamo che consigliarvi due libri che, oltre a narrare di pallavolo, affrontano tematiche molto importanti.

Lorenzo BonettiSotto rete. Ho sconfitto il cancro e sono tornato in serie A
Giacomo SintiniForza e coraggio

Dulcis in fundo, sono già in vendita i biglietti per la Final four di Coppa Italia che si giocherà nella dotta Bologna il 28 e 29 gennaio. Quale occasione migliore per passare un bel weekend in compagnia e farvi una bella chiaccherata con noi?

Speriamo che i nostri consigli possano esservi utili e se avete bisogno di altri suggerimenti potete seguirci sui nostri canali Twitter e Facebook. Buon Natale da tutta la Sorellanza e dallo staff di Quelchepassa!

(Disclaimer: sui link collegati ad Amazon, Quelchepassalosport ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; i prodotti che vi suggeriamo potete cercarli su un qualsiasi motore di ricerca, ma acquistando attraverso i nostri link, oppure navigando come vi pare e acquistando ciò che volete partendo da questo amazon.it o dal banner che trovate nella colonna di sinistra contribuirete alle spese del sito. Per questo vi ringraziamo anticipatamente.)

La Sorellanza

La Sorellanza è un'associazione che si impegna nel portare all'attenzione mondiale il volley, soprattutto il trash che c'è dietro. CEO: Luca Vettori.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: