NFL in pillole – Week 1: Overreaction week

È iniziata la stagione NFL e riprende il nostro racconto semi-serio di tutto quello che avviene settimanalmente nella lega più bella del mondo.

E come ogni anno: “It’s overreaction week!”

Si parte con la stessa sfida che aveva chiuso la scorsa stagione: Panthers contro Broncos. La posta in palio è nettamente diversa ma alla fine il risultato è lo stesso.

Alcuni colpi su Newton sono stati veramente brutti da vedere, e sinceramente almeno uno, quello di Marshall, molto “vizioso”: facciamo che era l’esordio e tutti, giocatori e arbitri, sono un po’ arruginiti dai.

NFL week 1: overeaction week - Sveglia Cam! E' iniziata la stagione.

Sveglia Cam! È iniziata la stagione.

No, Simien non mi è piaciuto, o meglio mi è piaciuto solo per un breve periodo nel terzo quarto e ha fatto diversi errori da principiante. Però era all’esordio assoluto e ci sta dai.

Mi sto rammollendo o è solo la prima giornata che mi rende più buono?

Bentornato Kelvin Benjamin.

È stata un po’ diversa la prima partita dell’anno di Jameis Winston o mi sbaglio?

Ok, ok, aveva contro la difesa dei Falcons però non mi sembra essere andato male no?

Che poi, povera difesa di Atlanta: gioca per 6 domenica a campionato contro Newton, Brees e ora Winston, e purtroppo solo in settimana contro Matt Ryan.

Povero Matty Ice…da prima scelta assoluta e futuro tutto dalla sua parte ad essere trattato come un Fitzpatrick qualunque anche quando gioca bene!

A proposito del buon Fitz: sempre una sicurezza quando c’è un drive decisivo! Purtroppo non per la propria squadra…

AJ Green è andato in vacanza sulla Revis Island, ha mangiato a sbafo e se n’è anche andato senza pagare il conto!

Eravamo tutti eccitati dalla firma di RGIII con i Browns: nuova squadra, nuovo head coach, nuovo Robert sembrava…brutto infortunio alla spalla alla prima partita e subito injury reserve. Mai una gioia.

Peccato perché insieme a Pryor e Coleman sembrava poter fare bene, certo purtroppo per i Browns poi c’è sempre l’altra parte del football, quando il pallone ce l’hanno gli altri.

NFL week 1 - overreaction week - Il numero di David Johnson

Il numero di David Johnson

Io non l’ho vista però ho sentito spendere buone parole per la prima di Wentz in maglia Eagles: mi fido, anche se i freddi numeri non sembrano così entusiasmanti. Curioso di vederlo quanto prima.

Senza il tuo QB titolare, con un Adrian Peterson ai minimi termini, Shaun Hill al comando e vinci tranquillamente in trasferta? O i Vikings hanno una difesa veramente seria o per i Titans rischia di essere una lunga stagione.

Ah Mariota, questo è il tuo secondo anno, direi che sarebbe il momento di evitare pick six cercando numeri da circo.

Vi piacciono gli attacchi spumeggianti? Guardate Saints – Raiders.

Vi piacciono le difese dominanti? State alla larga da Saints – Raiders.

La tecnica di placcaggio dei difensori di New Orleans è sempre qualcosa di mistico, nel senso che fa fare i miracoli agli attaccanti avversari.

Complimenti a Jack Del Rio: ha dimostrato coraggio, voglia di vincere, fiducia massima nel suo attacco (e magari non così tanto nella sua difesa che d’altronde ha rischiato di perdergliela dopo)! Non avrà fatto la scelta giusta dal punto di vista statistico ma alla fine ha comunque avuto ragione lui.

Le fade e Michael Crabtree: una lunga storia di odio e amore.

Il primo tempo di Chiefs – Chargers è stato da sogno per i tifosi di San Diego. Poi si son ricordati di essere San Diego e hanno trasformato Kansas City nei Chiefs di Trent Green e Priest Holmes.

No, Alex Smith non è certamente il più sexy dei quarterback, ma le sue vittorie più belle sono proprio belle eh!

Date la palla a Lamar Miller e lui guadagnerà 100yards: lo avessero saputo prima a Miami…

Jeffery è tornato, per il resto dell’attacco ci stiamo ancora attrezzando.

La difesa dei Ravens è tornata quella dei Super Bowl vinti o è l’attacco dei Bills che è tornato quello dei tempi di EJ Manuel? Aspettiamo almeno qualche altra partita dai.

Flacco to Wallace! Mi sa che lo sentiremo spesso nei prossimi mesi.

Rodgers lancia oltre 100 yards in meno del suo avversario e vince? Mi state prendendo in giro?

Packers comunque ancora un po’ imballati e che rischiano di farsi fare lo scherzetto dai Jaguars.

No, quest’anno non spenderò buone parole su Jacksonville: l’ho promesso.

I Seahawks ormai sono ufficialmente nelle mani di Russell Wilson, nel bene e nel male. Difatti quando quella caviglia si è malamente girata tutti i tifosi sugli spalti e i giocatori in campo hanno trattenuto a lungo il sospiro.

I Dolphins hanno perso ma sono sembrati una squadra molto solida, chissà se non è arrivato il momento della svolta anche per Miami. A volte ci sono sconfitte che possono essere delle vittorie, chissà che non lo sia anche questa.

Date una difesa ad Andrew Luck.

Se nel frattempo ne trovate una anche per Matthew Stafford non credo se ne dispiaccia.

NFL week 1: overreaction week - Era bello carico Stafford...

Era bello carico Stafford…

L’anno scorso, prima d’infortunarsi, Abdullah stava facendo discretamente bene: per fortuna sembra aver ripreso dallo stesso punto.

Mi ricordate perché Pagano è ancora al suo posto di head coach dei Colts?

Dallas Cowboys: da America’s Team ad Ammazzachesfiga Team.

Non che lo abbia mai amato troppo, ma ammetto che rivedere protagonista in campo dopo più di 2 anni Victor Cruz è stato bello.

È Tom Brady che non è essenziale per i Patriots o sono i Patriots che sono così ben gestiti da poter fare a meno di uno dei migliori quarterback della storia? Io dico la seconda.

Che poi, ok Belichick, ma vogliamo dare dei meriti anche a Josh McDaniels che si sta ricostruendo un’ottima carriera (per il momento solo come assistente)?

Troppo brutti per essere veri i Cardinals? Non lo so, ma fate in modo che Larry Fitzgerald non si ritiri ancora perché anche ieri ha dato spettacolo.

Io mi porto già avanti: AB4MVP!

Shazier con una partita che ti fa dire “Finalmente!”. Poi come al solito finisce in infermeria.

L’attacco degli Steelers fa paura considerando che Big Ben non ha giocato benissimo e mancavano RB n.1, WR n.2 e TE n.1!

Certo che con un DeAngelo Williams così, che sembra ringiovanito di 10 anni…

Un abbraccio d’incoraggiamento alla difesa dei Redskins: non sempre avrete di fronte Antonio Brown dai.

Se amate il football non guardate il terzo quarto di 49ers – Rams.

Ma non affrettatevi neanche a guardare il resto eh!

Sesto opener consecutivo vinto da San Francisco! Possiamo far finire adesso la stagione?

È già pronto il rinnovo contrattuale per Jeff Fisher?

È solo la prima settimana comunque. La vostra squadra ha vinto? Festeggiate con un bicchiere di Stock 84. La vostra squadra ha perso? Consolatevi con un bicchiere di Stock 84. Tifate per i Rams? Avete mai provato a guardare il curling? Magari vi piace…

angyair

Tifoso dei 49ers e dei Bulls, ex-calciatore professionista, olimpionico di scherma, tronista a tempo perso, candidato al Nobel e scrittore di best-seller apocrifi. Ah, anche un po' megalomane.

Potrebbero interessarti anche...

20 Risposte

  1. Alberto ha detto:

    Bentornati te e la tua rubrica!

    Piccolo appunto: ryan non fu prima assoluta, è solo la week 1, siamo tutti un po’ arrugginiti 🙂

  2. Alberto ha detto:

    Ahaha vero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *