NFL in pillole – week 15: è un caldo dicembre


Notice: class-oembed.php è deprecata dalla versione 5.3.0! Utilizzare al suo posto wp-includes/class-wp-oembed.php. in /home/mhd-01/www.quelchepassalosport.it/htdocs/wp-includes/functions.php on line 4802

Notice: Undefined property: stdClass::$type in /home/mhd-01/www.quelchepassalosport.it/htdocs/wp-content/themes/hueman/functions/init-wp-core-filters.php on line 52

C’è qualcosa di peggio delle divise dei Seahawks viste nell’ultimo Thursday Night? Alfonso Signorini dice di no.

Oddio, ci sarebbe pure da parlare dell’attacco dei Rams ma forse è meglio soprassedere…

Dite che Goff abbia capito che in NFL è meglio evitare colpi inutili come quello preso da Sherman? Se non l’ha capito la sua vita tra i pro sarà molto breve…e non per come stia giocando.

Jared “Hobal” Goff: non sentite sempre i suoi coach gridare “Hold the ball”? (Seguaci di Game of Thrones?)

Jon Ryan: quando alla fine ti ricordi che sei pur sempre solo un punter:

L’annuale enigma del Thursday Night giocato al Saturday, chissà che ne pensa Sherman

Da 10,30 nel cronometro del terzo quarto a 6,26 passano esattamente 4 minuti e 4 secondi, 11 giochi (5 dei Jets, 6 dei Dolphins), il punteggio da 13-10 per Miami diventa 34-10. Lì c’è tutta la stagione dei Jets.

Sabato, dicembre, Matt Moore e Bryce Petty in campo come QB: it’s bowl time! Poi però ti accorgi che è NFL…

Problemi in linea per Miami, ma la stagione di Ajayi ha qualche passaggio a vuoto di troppo?

A proposito di problemi di linea…i Jets hanno trovato chi fermare, ma gli altri?

Veramente impressionante la percentuale di completi di Sam Bradford, molto meno la media di yard per gioco.

Adrian Peterson non è umano. La sua linea offensiva anche: sono dei paracarri!

Non chiedetemi come ma i Colts sono ancora in lotta per i playoff! Ah si, l’AFC South.

Frank Gore oltre le 100 yards su corsa ti fa sentire subito più giovane!

Il TD ricevuto dal TE Swoope è stato il suo primo di sempre…non aveva mai giocato a football prima di quest’anno.

Carson Wentz sta incontrando molte difficoltà in questa seconda parte di stagione, ma l’anomalia era certamente l’inizio e non questa fase. E comunque ha dimostrato di avere un discreto carattere sul finale!

Mi è piaciuta la scelta per andare da 2 e cercare di vincere da parte del coaching staff degli Eagles: quando non hai molto da perdere è meglio cercare  di fare di tutto per vincere piuttosto che tirare a campare.

Cosa c’è di meglio di una vittoria con una giocata della difesa nella settimana di avvicinamento alla sfida contro gli Steelers?

Che poi…Baltimore-Pittsburgh nel giorno di Natale: cosa c’è di più natalizio di questa sfida? Forse solo il Grinch.

E comunque: Justin Tucker, what else?

Steelers che hanno dovuto aspettare fino all’ultimo per avere la meglio sui Bengals, altri acerrimi rivali, ma alla fine tutto è bene quel che finisce bene, anche se Big Ben non mi sembra stia dando bellissime impressioni in questo momento.

Se poi Pittsburgh si decidesse a dare un taglio alle penalità evitabili…

Jeremy Hill…ai non Steelers porta sfiga quell’asciugamano lo vuoi capire?

Tyreek Hill è veloce, almeno così dice la polstrada.

I Titans invece hanno le palle, e molto grandi pure. E la fortuna li ha premiati.

Comunque i Chiefs sanno sempre come rovinarsi il percorso nei playoff.

Dite che Succop se l’è goduto il calcio dell’ex?

Cari Lions,  non è che è sempre festa eh!

La difesa dei Giants sta giocando a livelli molto alti. Troppo alti quasi. Troppo per chi se li troverà di fronte eh!

Era del 2000 (Rodney Harrison) che una safety non faceva registrare 100+ tackle, 5+ intercetti, 3+ sack: Landon Collins più di mezzo pensiero al premio miglior difensore dell’anno può farlo.

Se poi OBJ ricomincia a ricevere ad una mano…

Eviterei però tutta questa fatica nel pre-partita…

Ma quanto è bello vedere RGIII fare di nuovo cose da RGIII?

Il resto dei Browns? Dai che manca poco alla fine della stagione…

Ormai la stagione dei Bills sembra un lento procedere verso un altro record intorno al 50% e l’ennesima stagione senza playoff. E dall’anno prossimo anche senza Rex Ryan, senza troppi rimpianti.

Gus Bradley era da molto su una panchina bollente? Non sapete i pantaloni che ha consumato…

I Jaguars ormai non riescono a vincere neanche quando di fronte hanno Brock Osweiler!

Tom Savage il salvatore! Anche se dopo che hai visto il buon Brock qualsiasi cosa ti sembra caviale!

Attenzione a voler fare un blocco duro su Clowney, potrebbe finire male:

Aaron Rodgers è tornato in forma proprio al momento giusto, ma basterà per arrivare ai playoff? Di sicuro ci sta facendo divertire in queste ultime partite. Meno gli avversari.

Anche se l’ultima giocata è sembrata così naturale fatta da lui…

Che Montgomery non avesse il fisico del WR perfetto lo avevamo capito, ma trasformalo in questo genere di runningback è opera di alta scuola!

Matt Barkley è una big play machine che lavora a tutto gas! Non sempre a suo favore ma insomma…

Quando si dice un contatto esplosivo:

Ma è la mia memoria che è andata a donne di facili costumi o fino all’anno scorso i Cardinals avevano una grande difesa? Che fine ha fatto?

David Johnson quest’anno è sempre andato sopra le 100 yard dalla linea di scrimmage a partita, siamo a 14 consecutive…il tassametro corre…il record all-time è di 15 partite, tale Barry David Sanders.

Drew Brees ha una discreta fortuna sulle controverse chiamate di roughing the passer.

Mark Ingram e lo spirito di squadra, questi sconosciuti. Quasi sicuramente aveva Tim Hightower contro al fantasy…

Gli Atlanta Falcons e la modalità “rookie” a Madden.

I San Francisco 49ers e la modalità “All Pro Mega Super Stra Super Bowl”.

Quando ad un certo ti ritrovi con WR1, WR2 e TE che rispondono ai nomi di R.Streater, A.Burbridge e J.Hamm sai che non potrà essere una bella serata. Se poi come centro ad un certo punto deve giocare Z. Beadles che non lo aveva mai fatto in carriera…

Ma dall’altro canto quando ti presenti con soli 2 ILB e uno di loro si rompe alla terza azione cosa pensi di meritare?

Avete un unghia incarnita che vi fa male? Non vi lamentate troppo:

https://twitter.com/BleacherReport/status/810625688432611329

Non l’avrei mai detto ma i Patriots hanno subito più punti solo dei Seahawks: rivincita?

Ma vi immaginate le sfide in famiglia tra difesa e attacco Broncos? Riescono a farlo almeno un primo down Sieman e soci?

La memoria del tifoso: vuole già cacciare l’head coach che neanche 11 mesi fa l’ha portato sul tetto del mondo.

Dion Lewis che entra in forma a dicembre può essere un vero incubo per i defensive coordinator avversari.

Gli Oakland Raiders ai playoff! Una di quelle cose che avevi dimenticato come si scrive.

Derek Carr mi sembra abbia la stessa carica emotiva e voglia di vincere di Philip Rivers: un dito ficcato in culo continuo in pratica!

Il lavoro di piedi di Michael Crabtree è sempre di altissimo livello.

Mi dicono che Joey Bosa sia buono.

Jameis Winston è ancora un po’ troppo impreciso per fare veramente la differenza.

Ma questo Cameron Brate da dove è uscito?

Ricordiamo sempre che Tampa Bay ha calciato un punt su un quarto e cinque dalle 40 dei Cowboys sotto di 3 e con 7 minuti da giocare: quando te le meriti…

Rod Marinelli è l’arte di creare pass rusher dal nulla!

Perchè io comunque ancora non mi spiego le ragioni della stagione della difesa di Dallas se non il grandissimo lavoro del coaching staff!

E poi c’è Zeke Elliott:

L’errore di Gano nel finale del Monday Night ha fatto sì che questa non fosse, seppur di poco, la miglior settimana nella storia della lega per i kicker: 69 su 73, con 3 errori che sono arrivati sopra le 50 e 2 di questi sono a firma di Dan Bailey, uno dei kicker più precisi.

Per Reed avevamo capito fosse una partita difficile, quando poi ha tirato un pugno sul casco dell’avversario abbiamo capito anche il perché: aveva dimenticato di attaccare il cervello.

 Washington e quel continuo dilemma: ma Kirk Cousins lo vale il contrattone si o no?

angyair

Tifoso dei 49ers e dei Bulls, ex-calciatore professionista, olimpionico di scherma, tronista a tempo perso, candidato al Nobel e scrittore di best-seller apocrifi. Ah, anche un po' megalomane.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *