NFL in pillole 2018 – Week 14: Sottosopra

Siamo all’ultimo mese di regular season, ed ovviamente tutto è sottosopra in NFL…

Ve la ricordate la difesa insuperabile dei Jaguars? Loro di sicuro non si ricordano più come si difende…

Non dovrebbe essere così facile per uno della stazza di Henry no? Eppure…

In una partita così brutta almeno c’è una costante a Jacksonville: l’attacco fa cagare!

E Jalen Ramsey è un gran simpaticone:

Con i Colts era iniziata la striscia vincente dei Texans e con i Colts è finita…

Clowney e gli offside inutili ma decisivi puntata n.34526

Pascal non sente la pressione! (si prenda nota che questa non è una mia battuta ma del direttore)

Come iniziare bene la propria avventura come HC ad interim dei Packers? Joe Philbin ha pensato che l’ideale fosse chiamare, e perdere, i 2 challenge a disposizione nei primi 83 secondi di gioco. Sbaglieremo ma non ci sembra proprio l’ideale.

Va beh che tanto lo sappiamo tutti che il vero HC di Green Bay è solo Aaron Rodgers.

Grande classe di McCarthy che ha comprato una pagina del giornale di Green Bay per ringraziare i tifosi per questi lunghi anni: era la pagina usata per incartare il pesce.

Ma come lancia bene Matt Ryan…ah, era un giocatore avversario?

Julio Jones appartiene a un mondo differente.

Anche la difesa dei Falcons in verità.

L’attacco dei Browns senza Hue Jackson è bello da vedere. Ed anche efficace.

Oh…siamo a dicembre e Cleveland non è ancora ufficialmente eliminata dalla corsa ai playoff! Se non è un miracolo questo…

Palla c’è….palla non c’è:

I Panthers ci sono….i Panthers non ci sono più.

La panchina di Rivera è ormai a temperature da fissione nucleare.

Mark Sanchez is good! A lanciare agli avversari però…

Quindi s’infortuna Alex Smith (che giocava in un attacco dove poi è stato sostituito da Kaepernick), subentra McCoy (che è una merda) che poi s’infortuna e viene sostituito da Mark Sanchez (che non giocava da quando non giocava Kap) e poi questo da Josh Johnson che il massimo che ha fatto è stato il backup di Kap e che ha ammesso di aver giocato molto a Madden per prepararsi perché non conosceva neanche i nomi dei suoi compagni. Ma il problema è che Kap avrebbe poco tempo per imparare il playbook? Si, come no…

Direi che per il premio di OROY siamo a posto:

Altra tacca per Tom Brady: è diventato il giocatore con più TD su passaggio, inclusi i playoff, nella storia della lega sorpassando Peyton Manning.

Poi però la partita è finita così:

Il culo cinismo che hanno i Dolphins di Gase nelle partite punto a punto è incredibile.

Tom Brady quest’anno ha perso contro Blake Bortles, Matthew Stafford, Marcus Mariota e Ryan Tannehill: non si vive di soli QB.

Frank Gore non smetterà mai di giocare. E di stupire.

Ricordatevi di come sembrava goffo Gronkowski sull’ultimo gioco della partita la prossima volta che qualcuno si esalta per un giocatore d’attacco messo in campo per difendere su un Hail Mary pass.

E’ vero che non si vive di soli QB in NFL, ma quando ne hai uno del genere…

Mahomes vs Lamarone: stili diversi di gioco ma comunque grande spettacolo in campo.

Sei sotto di 7 a meno di 90 secondi dalla fine e affronti un quarto e 9? E che problema c’è quando hai l’incoscienza ed il braccio di PM15?

La difesa dei Chiefs è ancora sospetta, l’attacco sta dovendo affrontare diverse assenze, ma questi si sono quasi assicurati il primo posto nella conference e poi andate voi a vincere in quello stadio.

I Bucs avevano iniziato la partita annichilendo i Saints, poi è successo qualcosa…

No no, non questo: New Orleans si è ricordata di mettere la terza marcia.

Certo che come leader in campo il buon Jameis Winston non sembra proprio il primo della classe.

Run Josh Allen run!

Magari anche lanciare però.

Arbitro! Fallo da ultimo uomo!

Ah si, c’era anche Sam Darnold come QB da primo giro no? Ieri ha deciso di ricordarcelo:

Ultime partite casalinghe dei Chargers in leggero affanno…ma alla fine la vittoria è quella che conta e sono già arrivati in doppia cifra.

Va beh dai…i Bengals non vogliono certo pensare di vincere con Jeff Driskel come QB no?

George Kittle è al momento il miglior TE di tutta l’NFL! Ma evidentemente a Denver non lo sapevano e si sono fatti continuamente uccellare nel primo tempo.

Alla fine le statistiche migliori tra i QB rookie ce le ha Nick Mullens va a finire!

La varietà, e stupidità, delle chiamate sui quarti down dei Broncos di ieri sono difficilmente spiegabili.

San Francisco vince ma rimane con la prima scelta a disposizione: quando si dice il karma.

Che poi….la prima scelta scopri se hai fatto bene ad averla solo dopo 3-4 anni.

Non è stata una prima scelta assoluta, è costato un primo giro per averlo, ma quanto sta giocando bene Amari Cooper?

Per dire, sta facendo giocare meglio anche Dak Prescott!

Il TD decisivo all’overtime è questione di fortuna, evidentemente gli Eagles ne erano in debito…

Larry Fitzgerald continua a fare la storia ogni volta che mette piede in campo: con la ricezione numero 1,282 con i Cardinals è diventato il recordman NFL per ricezioni con una stessa squadra.

Che poi…altre ragioni per veder giocare i Cardinals?

Stafford ha lanciato per 101 yards: less is more.

A proposito di less…ma quanto stanno lessi gli Steelers? (ok lo ammetto, questa l’ho scritta io)

Altra partita gettata al vento da Mike Tomlin e soci: ormai manca solo l’auto-touchdown e poi le abbiamo viste tutte.

Gruden che esce dal campo dando l’high five a tutti i tifosi rimasti dovrebbe far capire qualcosa a quelli “tanto stanno tankando”.

E poi dite “perchè i Raiders stanno abbandonando Oakland?” Con quel campo…

Più di così Big Ben questa volta non poteva fare eh…

Matt Nagy + Vic Fangio: quando il coaching staff può fare la differenza.

I Rams avevano la grande possibilità di mandare un forte segnale a tutta l’NFC: ma di acqua sotto i ponti ne deve passare ancora molta per diventare campioni!

Scherzo dai: i Rams vinceranno sicuramente il Super Bowl!

Mack è ancora decisivo, Cooper sta trascinando i Cowboys: chissà perchè McKenzie è stato licenziato come GM dei Raiders…

Non un grande Monday Night…perchè ok la difesa, ma qui gli attacchi sono stati molto deficitari.

Ma se vi è piaciuto contenete l’entusiasmo perchè domenica c’è un Washington at Jacksonville da leccarsi i baffi!

Certo anche in difesa si può creare spettacolo, specie quando in campo c’è Bobby Wagner:

E anche negli special teams:

(Si ok, era fallo, però la giocata rimane lo stesso)

Ma quindi i Vikings hanno pagato un botto Kirk Cousins e il loro attacco va peggio dell’anno scorso?

No, non è colpa di Cousins, ma è perchè un attacco NFL è un sistema complesso che dipende da tanti fattori.

Però…Teams are averaging 23.9 ppg this year: • The Vikings are 5-0 when opponents score 17 or less • The Vikings are 1-6-1 when opponents score over 17 points ► Their own offense is averaging just 17 ppg in those 8 games

Situazione playoff:

NFC playoff picture:
1) #Saints: 11-2
2) #Rams: 11-2
3) #Bears: 9-4
4) #Cowboys: 8-5
5) #Seahawks: 8-5
6) #Vikings: 6-6-1
—-
#Panthers: 6-7
#Eagles: 6-7
#Redskins: 6-7
#Packers: 5-7-1
#Giants: 5-8
#Lions: 5-8

AFC playoff picture:
1) #Chiefs: 11-2
2) #Patriots: 9-4
3) #Texans: 9-4
4) #Steelers: 7-5-1
5) #Chargers: 10-3
6) #Ravens: 7-6
—–
#Colts: 7-6
#Dolphins: 7-6
#Titans: 7-6
#Broncos: 6-7
#Browns: 5-7-1

angyair

Tifoso dei 49ers e dei Bulls, ex-calciatore professionista, olimpionico di scherma, tronista a tempo perso, candidato al Nobel e scrittore di best-seller apocrifi. Ah, anche un po' megalomane.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: