Taggato: Matthew Stafford

Cleveland Browns 0

NFL in pillole 2018 – Week 1: Parità!

Ben tornata NFL! Come al solito ci sei mancata un botto. Yeah sex is cool but have you ever watched football after not having it for 7 months? — NFL Memes (@NFL_Memes) September 7, 2018 Ovviamente ritorna anche il tailgating: Il diluvio che ha colpito Philadelphia ed ha fatto ritardare di 40′ l’inizio della stagione era un ultimo segno che quanto accaduto l’anno scorso abbia fatto incazzare qualcuno? Di sicuro al prossimo, ennesimo, discorso sul Philly Special ci incazzeremo noi! E basta su… Ci perdonino i tifosi Eagles nostri fedeli lettori che sanno che da sempre abbiamo fatto il tifo...

0

Detroit Lions 2017 – Cercasi LB e RB

Tra luglio e agosto vi presenteremo tutte e 32 le squadre con i loro cambiamenti principali e con le loro speranze e/o paure. Troverete tutte le squadre pubblicate in questa sezione: Team by team preview 2017. NB. Per facilitarne la lettura trovate i vari argomenti divisi in pagine (attacco, difesa, special team, draft & free agency, coaching staff, resoconto & calendario): posizionando il mouse sopra il menu che trovate dopo l’introduzione potrete navigare tra le varie pagine come meglio credete). Jim Caldwell, assieme a Mike Mularkey, si contende il premio “Manichetto 2016”, ovvero quel premio di rivalsa nei confronti della...

0

Wild Card Weekend – Preview

Playoff!!! Sono partite in 32 e ora ne sono rimaste 12, 8 giocheranno questo weekend e i tifosi di 4 di esse da lunedì saranno già in modalità “oh diavolo devo andare a controllare i ranking degli offensive linemen del prossimo draft per trovare l’omone da sesto giro che farà svoltare la stagione 2017”. Probabilmente, assieme alla week 1, questo è il momento più bello della stagione, anche se riguarda direttamente molte meno persone, ma per certi versi essendo comunque un popolo di nicchia li esalta tutti indistintamente: voglio dire, in proporzione c’è comunque tanta gente che pur tifando Chargers...

Chi ha fatto palo? 17

NFL in pillole – week 7: Chi ha fatto palo?

Il kicker, che lavoro di merda! Negli ultimi 10 secondi di una partita, dal 2001 in poi, da più delle 40 yard i kicker sono 4 su 23: sì, è proprio un lavoro di merda. Come direbbe Fantozzi: chi ha fatto palo? Aaron Rodgers non è guarito ma almeno ha preso un bel brodino: i Chicago Bears. I Packers e la “No RB Offence”. Matt Barkley con la stessa sensualità di Mariangela Fantozzi… A proposito di sensualità discutibile: Case Keenum ha deciso di dimostrare che settimana scorsa era stata solo un’eccezione nella bassa mediocrità. Le partite di Londra non saranno...

Julio Jones e la classe 2011 10

NFL in pillole – Week 4: 2011

Perchè 2011? Ad occhio la classe del draft 2011 ha tirato fuori diversi protagonisti….nel bene e nel male. Il primo scelto in quel draft di cui parleremo? Che ne dite di AJ Green? 10 ricezione per 173 yard e un TD nella scampagnata contro i Dolphins…facendo fare bella figura anche ad un altro del 2011, quell’Andy Dalton che ha iniziato un po’ sottotono la stagione. Ah si, sono iniziate le brutte partite del giovedì notte. E uno dei protagonisti non poteva che essere Tannehill che come al suo solito, nel momento decisivo, lancia un brutto intercetto contro una cover 2...

NFL week 1: overreaction week 20

NFL in pillole – Week 1: Overreaction week

È iniziata la stagione NFL e riprende il nostro racconto semi-serio di tutto quello che avviene settimanalmente nella lega più bella del mondo. E come ogni anno: “It’s overreaction week!” Si parte con la stessa sfida che aveva chiuso la scorsa stagione: Panthers contro Broncos. La posta in palio è nettamente diversa ma alla fine il risultato è lo stesso. Alcuni colpi su Newton sono stati veramente brutti da vedere, e sinceramente almeno uno, quello di Marshall, molto “vizioso”: facciamo che era l’esordio e tutti, giocatori e arbitri, sono un po’ arruginiti dai. No, Simien non mi è piaciuto, o meglio...

14

NFL in pillole: week 13 – Pick six

I Packers erano praticamente morti, in una fossa senza speranza, poi sono arrivati i soliti Lions ed l’Hail Mary pass più lungo di sempre difeso nella maniera peggiore di sempre. Stafford è come quella fidanzata che a tratti ti fa ammattire ma a cui non sai rinunciare perchè non sai se ne troverai un’altra simile. Questa sarà la scossa che farà cambiare la stagione di Green Bay o solo un’altra prova che per quest’anno non sono in condizioni di puntare al bersaglio grosso? Gli indizi che si tratti della seconda ipotesi sono ormai troppi. Vedere vincere Gabbert in trasferta con...

6

Tutto nasce dal primo down

Per appassionarsi e godere di una partita di football, bastano davvero poche nozioni iniziali: tutte le flag e i cavilli vari arrivano dopo. Una volta che ormai si è entrati nella logica dei down, si attende lo snap come un soggiogato alla nutella attende la prossima cucchiarata. Proprio a proposito di down, uno degli aspetti più facili da controllare, mentre si guarda la partita domenicale con gli occhi appunto dei semplici appassionati come siamo noi (ed immagino anche molti di voi che ci leggono), è quello di cosa fanno le singole squadre quando si trovano a giocare il classico “first...

Scusate ma devo passare! 5

Detroit Lions 2015 – All’attacco!

I Lions sono stati sicuramente una delle sorprese maggiori del 2014, e non certo perché non avessero il talento e le possibilità di fare bene e raggiungere i playoff, ma proprio perchè, essendo i Lions, ci hanno abituato a fare di tutto per rovinarsi la vita, e gli anni con Jim Schwartz al comando ne sono stati una bella dimostrazione. E’ stato solo un caso che con il cambio di allenatore e di buona parte del coaching staff c’è stato questo cambiamento? Come diceva qualcuno che aveva esperienza nel campo (non del football eh! del male…): “a pensare male si...

4

NFL in pillole (week 17)

Che sport meraviglioso è il football! E che cosa spettacolare è l’ultima domenica di stagione regolare NFL! Che brutta giornata è invece il Black Monday con tutti i licenziamenti, in fondo si parla sempre di persone che perdono il loro posto di lavoro e devono lasciare il posto dove abitavano. E’ vero che son pagati “abbastanza”, però per loro ed i loro familiari non è mai un bel giorno. Carolina torna ai playoff vincendo la division e con il seed numero 2 nella NFC: a dirlo ad agosto rischiavate il ricovero coatto in un centro d’igiene mentale… E proprio per...