4 Squadre NFL – NFC North 2018

Sulla scia di Alessandro Borghese e dei suoi 4 Ristoranti, sono nate un po’ di trasmissioni che hanno “rubato” lo stesso format. Colti da un improvvisa illuminazione abbiamo deciso anche noi di accodarci a questo format e presentarvi così, division per division, le squadre NFL che parteciperanno al campionato 2018 che inizia a settembre (anche se qua nessun Borghese potrà ribaltare il risultato, a quello ci penserà il campo).

Division già pubblicate: NFC West, AFC North.

Division pubblicate successivamente: AFC EastNFC East, AFC South, NFC South, AFC West.

Oggi per la NFC North daranno i numeri voti:

Menù: 1) Bears, 2) Lions, 3) Packers, 4) Vikings, 5) Resoconto.

CHICAGO BEARS

ATTACCO

china (BEARS): 6,5 – Voto sulla fiducia per il peggior pacchetto aereo del 2017; la franchigia ha aggiunto Allen Robinson, Taylor Gabriel e Trey Burton. Gran parte del futuro però passa dalla crescita di Trubisky. Il gioco di corse è ormai consolidato dal duo complementare Howard & Cohen.

detroit89 (LIONS)7 – Trubisky è stato circondato di tantissime armi, ora tocca a lui sfruttarle per bene. Robinson, Gabriel e Burton sono targets importanti. Oline leggermente indebolita dalla dipartita del bravo (quanto simpatico) Sitton.

lelomb (PACKERS): 5,5 – Severo. Partono dal basso e potrebbero crescere tanto, però non si passa da quanto mostrato nella stagione scorsa ad un attacco NFL con le palle in un sola off season. Carenze umane evidenti e il FO si è mosso di conseguenza, servono tante riconferme e diversi step-up per poter incidere veramente.

T-Wolves (VIKINGS)5 – L’attacco dei Bears lo scorso anno è stato una delusione. Trubisky non ha ricevuto molto aiuto se non dalla OL e dal duo RB Howard – Cohen. Firmati un paio di WR interessanti come Gabriel, ma soprattutto Robinson a aggiunto Miller via draft. Kevin White giunto al terzo anno farà qualcosa?

DIFESA

china (BEARS): 7 – La difesa si è dimostrata solida per tutta la stagione scorsa ma ha sofferto di incredibili blackout. La prima scelta al draft è stata spesa sul talentuoso Roquan Smth, giocatore che per taglia e rapidità sembra perfetto per “zona mista” di Vic Fangio. Di tutto rispetto DL e secondarie. Occhio a Lynch che Fangio apprezza dai tempi di SF.

detroit89 (LIONS)7 – Difesa già ben rodata, le conferme di Fuller e Amukamara in tal senso danno continuità e stabilità. Roquan Smith nelle mani di Fangio può essere devastante.

lelomb (PACKERS): 7 – Secondarie di livello praticamente confermate. I problemi stavano nel mezzo. L’innesto di Smith e si spera della versione sana di Lynch dovrebbero ridare slancio ad un reparto ultimamente caduto in depressione ancorato al solo Trevathan, troppo poco. Lord Fangio al comando è comunque una garanzia.

T-Wolves (VIKINGS)7,5 – Difesa molto interessante e in crescita. Sicuramente la grande gioia dei tifosi lo scorso anno. Roquan Smith l’ottava scelta assoluta dello scorso draft potrebbe rivelarsi un grandissimo LB e gli investimenti fatti gli anni scorsi stanno dando i loro frutti.

COACHING STAFF

china (BEARS)7 di speranza – Molto passa da qua. Ha fallito persino John Fox, che sembrava l’uomo giusto per rimettere un po’ di ordine. Ora tocca all’esordiente Matt Nagy: il tentativo, più che palese visto il passato dell’ex OC di Kansas City, quello di dare logica al gioco offensivo incentrato sulla prima scelta di un anno fa.

detroit89 (LIONS)7 – CS nuovo di zecca, Nagy a detta di molti insiders può diventare un gran bel HC. L’OC Helfrich è chiamato a sviluppare le doti di Trubisky. Un voto in più per non essersi lasciati scappare l’ottimo Fangio.

lelomb (PACKERS): 6,5 – Fangio, vale da solo un sei e farà da spalla all’altra new entry nel ruolo di HC nella division, Matt Nagy. Mi piace l’idea della “Giovane” mente offensiva col compito di accompagnare e stimolare il più possibile la crescita di Mitch Trubisky. Vedremo come reagirà al grande salto.

T-Wolves (VIKINGS): 6 – Se Fangio sembra una discreta garanzia, non so cosa aspettarmi dai duo Nagy & Helfrich. Il nuovo HC ha fatto un buon lavoro a KC, mentre l’OC ha passato diverso tempo al college, ma per me sono entrambi due incognite che solo il tempo potrà rivelarci.

MERCATO (FA&DRAFT)

china (BEARS): 8 – I Bears si sono mossi piuttosto bene. Già ben detto di Lynch e Smith, dal draft è arrivato anche James Daniels, centro da Iowa, che entrerà in rotazione con Earl Watford, altro neo arrivato. Il reparto WR è stato rivoluzionato e occhi anche a Anthony Miller da Memphis che potrebbe trovare molto spazio in un reparto che avrà bisogno di stabilità e di profondità per dare più armi possibili a Mitch Trubisky.

detroit89 (LIONS)8 – Smith e Daniels sono due picks da A+, Miller invece non mi fa impazzire come prospetto. FA corposa, Robinson/Gabriel/Burton in attacco e Amukamara/Fuller in difesa sono investimenti pesanti.

lelomb (PACKERS): 7,5 – Tante facce nuove. Robinson, Gabriel e Burton si aggiungono al rookie Miller formando un parco ricevitori tutto nuovo. C’è amalgama e c’è talento credo possano far bene. Innesti difensivi meno di grido fatto salvo il rookie primo giro, ma daranno depth che non fa mai male.

T-Wolves (VIKINGS): 6,5 – Draft interessante, non solo Smith, ma anche Daniels mi è piaciuta molto come chiamata. In FA come già detto hanno dato nuovi armi al loro QB, non solo i WR, ma anche il TE Burton. In difesa qualche rifirma e l’arrivo di Lynch.

MEDIA BEARS china (BEARS): 7,13
MEDIA BEARS detroit89 (LIONS): 7,25
MEDIA BEARS lelomb (PACKERS): 6,63
MEDIA BEARS T-Wolves (VIKINGS): 6,25

MEDIA BEARS: 6,81

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: